Open/Close Menu Delegazione di Napoli e Campania

I giardini di piazza Carlo III intitolati a Ferdinando II

reale-albergo-dei-poveri-pzza-carlo-iii

La notizia non è recente, in quanto la delibera del Comune di Napoli reca la data del 23 febbraio 2011, ma il contenuto invece è interessante. Su proposta dell’allora Assessore alla Toponomastica del Comune di Napoli Alfredo Ponticelli, i giardini di piazza Carlo III sono stati intitolati a Ferdinando II di Borbone.

La delibera ha seguito il parere positivo espresso il 14 dicembre 2010 dalla Commissione Consultiva per la Toponomastica Cittadina, della quale facevano parte il Professore Ernesto Paolozzi, le dottoresse Giuseppina Cesarelli, Carolina Belli per l’Archivio di Stato, Silvana Musella per la Società di Storia Patria e Silvana Dello Russo in qualità di dirigente del Comune di Napoli, l’ingegnere Giampaolo Di Giovanni per il Servizio di Statistica, i Professori Ugo Piscopo e Michele Fatica, l’architetto Giovanni De Falco, i quali tutti ribadirono quanto già espresso nel il 21 dicembre 2009.

Ma è stato grazie all’interessamento costante del nostro Confratello Luigi Andreozzi – che ha seguito con perizia l’intero iter della deliberazione comunale, chiedendo fermamente il rispetto dei tempi burocratici opportuni – che oggi possiamo fregiarci di vedere in piazza Carlo III, oltre all’ineguagliabile Real Albergo dei Poveri, anche i “Giardini Ferdinando II di Borbone”.

Al Cavaliere Andreozzi vanno i ringraziamenti più affettuosi da parte del Delegato Marchese Pierluigi Sanfelice di Bagnoli e di tutta la Delegazione per Napoli e la Campania, che si fa portavoce – sicura di interpretarne i sentimenti, dell’intero corpo di Cavalieri e Dame campani.

Commenti Facebook

commenti

© Sacro Militare Ordine Costantiniano - Delegazione di Napoli e Campania.
Seguici su: